Tatha. Aakash Odedra | Tetralogia espunta dalla tradizione indiana sonora e gestuale, Tatha affolla di sollecitazioni le potenzialità virtuose di un danzatore quasi perfetto, pizzicandone il corpo come fosse uno strumento divino capace di suonare da solo. Nel ritmo ipnotico e cadenzato della musica, Odedra converte senza fatica la precisione puntuale e geometrica dei gesti delle mani e dei polsi in rimbalzi elastici delle piante dei piedi e in movimenti circolari delle caviglie, degni di un derviscio rotante. Subito diventa chiaro che Odedra non danza la musica: è musica. È quel suono di tamburo, che percuote l’attenzione volgendola in trance. È energia pura, che sgorga dai piedi, quando li tamburella per terra scuotendo i sonagli/cavigliere. È fuoco e poi aria, quando si solleva in salti alati che si rompono in gesti di velocità spigolosa e angolata, producendosi in un assolo di una bravura quasi assoluta. Perché Odedra è vettore puro, conduttore che contiene insieme il Maschile “e anche” il Femminile, esaudito sulla scena con lo stilema della danza Kathak, insieme ad una partner.

Anna Trevisan

MilanOltre | Teatro Elfo Puccini- 28 Settembre 2014

Tatha; coreografia Kumudini Lakhia; musica The Gundecha Brothers; con Aakash Odedra, Sanjukta Sinha Prima Europea

http://www.milanoltre.org

 

Tatha. Aakash Odedra | MilanOltre 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: